Ennesimo duello vinto dall'inglese

Automobilismo, G.P. Spagna: Hamilton (Mercedes) supera la Ferrari di Vettel

di Paolo Padoin - - Cronaca, Sport

Stampa Stampa

BARCELLONA – La Mercedes di Lewis Hamilton ha vinto il Gran Premio di Spagna sul circuito di Montmelò. Seconda posizione per la Ferrari di Sebastian Vettel che ha preceduto la Red Bull di Daniel Ricciardo. Quarta posizione  per la Force di India di Perez che ha preceduto il compagno di squadra Ocon e la Renault di Hulkenberg. Settima la Sauber di Wehrlein davanti alle Toro Rosso di Sainz e di Kvyat. Chiude in zona punti la Haas di Grosjean.

Hamilton: che duello con Vettel, sempre gare così – Ringrazio questo grandioso pubblico. Non ero partito al meglio, ma poi il team ha fatto un lavoro incredibile. Lewis Hamilton racconta così la sua vittoria nella festa del podio del Gran Premio di Spagna. Ho fatto una gara ravvicinata con Sebastian che era velocissimo – aggiunge il pilota inglese della Mercedes ora a -6 punti nel Mondiale piloti dal leader Vettel – le gare dovrebbero essere sempre così.

Vettel: sarebbe stato bello vincere, ma Hamilton super – Ho spinto il più possibile, sono partito bene, ho avuto un piccolo pattinamento ma sono riuscito a restare davanti. Sebastian Vettel non nasconde un pizzico di amarezza per la vittoria mancata nel Gp di Spagna ma allo stesso tempo si accontenta di un secondo posto che lo lascia in testa la Mondiale con 6 punti di vantaggio su Hamilton. E’ stata una sorpresa averlo affianco così al rientro in pista (dopo il secondo pit-stop, ndr), ho fatto tutto il possibile – aggiunge il pilota tedesco della Ferrari – ma lui è stato fantastico. Sarebbe stato bello vincerla ma va bene così sono ancora avanti

 

Tag:, , ,

Paolo Padoin

Paolo Padoin

già Prefetto di Firenze
Mail

Lascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.