Ma i malviventi non rubano nulla

Firenze: chiuso dai ladri in camera scappa dalla finestra e si rifugia dal vicino

di Redazione - - Cronaca

Stampa Stampa

FIRENZE – Rinchiuso in camera dai ladri, un 60enne è scappato dalla finestra rifugiandosi poi presso un vicino. I malviventi sono a loro volta fuggiti, sembra senza rubare nulla. E’ accaduto nella serata di ieri a Firenze, in un’abitazione in via Bolognese, secondo quanto ricostruito dalla polizia. I ladri sarebbero entrati forzando la finestra della cucina della casa, posta a un piano rialzato, raggiunta utilizzando una scala.
Sempre a Firenze la polizia è intervenuta ieri sera per un tentato furto in un’abitazione in via Repetti: a chiamare gi agenti una donna di 70 anni che, rientrata a casa, si è insospettita trovando il portone chiuso dall’interno. Anche in questo caso i ladri sarebbero entrati forzando una finestra.
Infine intervento della polizia in via del Castagno a Firenze per un furto in abitazione: i ladri, entrati forzando una finestra, con un piccone hanno smurato una cassaforte che però era vuota come spiegato dal proprietario, un 74enne che non si trovava in casa al momento del colpo.

Tag:, , ,

Lascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.