L'Italia di Renzi sta a guardare

Berlino: incontro Merkel – Macron. Si rafforza l’Asse fra Francia e Germania

di Paolo Padoin - - Cronaca, Politica, Top News

Stampa Stampa

BERLINO – Si rafforza l’Asse Parigi-Berlino: Angela Merkel e Emmanuel Macron rilanciano un nuovo dinamismo nelle relazioni tra Germania e Francia. Convinti, entrambi, che se necessario i trattati europei si possono cambiare. Abbiamo concordato che lavoreremo insieme in modo molto stretto, ha detto la Merkel, nella conferenza stampa dopo il suo incontro con il Capo dell’Eliseo.  Sono consapevole che in un momento molto critico dell’Ue, vanno prese decisioni giuste, ha aggiunto.

La Cancelliera ha parlato di progetti sul sistema fiscale per dare impulso all’Europa.  Vogliamo sviluppare una road map – ha argomentato-: c’è una convinzione comune che non possiamo soltanto occuparci della Brexit, ma che dobbiamo pensare anche all’approfondimento della Europa.

La modifica dei trattati era un tabù francese. Per me non lo è, ha rilevato Macron. Il nuovo capo dell’Eliseo ha sottolineato la necessità per la Francia di fare le riforme, ma bisogna anche sburocratizzare l’Europa. Il mio compito – ha detto – è difficile, non ho dimentaticato il voto della rabbia. Quanto a Juncker, ha lamentato, non ha soldi freschi. Quello di cui abbiamo bisogno sono soldi freschi. Servono investimenti per il futuro dell’Europa.

Tag:, , , ,

Paolo Padoin

Paolo Padoin

già Prefetto di Firenze
Mail

Lascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.