Sorprendenti risultati dopo le verifiche

Canone Rai, Livorno: solo 19 esercizi commerciali in regola su 85 controllati dalla Guardia di Finanza

di Redazione - - Cronaca, Economia

Stampa Stampa

LIVORNO – Le Fiamme gialle hanno fatto i controlli a Livorno e i risultati sono questi: su 85 esercizi commerciali sottoposti a verifica nei primi quattro mesi di quest’anno, 2017, solo 19 sono risultati in regola con il pagamento del canone Rai. Le Fiamme gialle ricordano che i titolari di esercizi, da bar a negozi di parrucchiera, da alberghi a pub, che hanno tv nei locali, a differenza delle famiglie a cui il canone è addebitato in bolletta, sono tenuti a stipulare i cosiddetti abbonamenti speciali, il cui costo varia in base alla categoria commerciale di appartenenza. A Livorno è risultato però che il 78% dei controllati non era in regola.

I commercianti così individuati, spiega la Gdf, da ora dovranno corrispondere ogni anno la tassa in argomento, ma soprattutto risponderanno del mancato pagamento del canone per circa 15.000 euro complessivi, maggiorato degli interessi al tasso legale, oltre alle sanzioni amministrative che possono arrivare, per ciascuno, a 516,45 euro.

Tag:, ,

Lascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.