E' in forza al Team Honda World Superbike

Nicky Hayden, pilota ex campione del mondo, investito in bici a Misano. Ricoverato in prognosi riservata

di Redazione - - Cronaca, Sport

Stampa Stampa

Nicky Hayden

MISANO ADRIATICO (RICCIONE) – Andava in bicicletta, non in moto. L’hanno travolto a Misano Adriatico. Nicky Haiden come il povero Scarponi: il pilota statunitense della superbike, che è stato anche iridato della Motogp, è stato investito da un’auto. Era insieme a un gruppo di ciclisti. Secondo i rilievi della Polizia municipale di Riccione, il pilota sarebbe stato investito da una Renault, scaraventato sul cofano dell’auto, sfondando il parabrezza. Sul posto il 118, l’ambulanza e l’auto medicalizzata: Hayden è in prognosi riservata all’ospedale ‘Infermi’ di Rimini.

Il centauro americano 36enne, ora in forza al Team Honda World Superbike, ha corso per anni in MotoGp, vincendo il titolo iridato nel 2006 in sella a una Honda. Nella categoria regina dello moto Hayden ha primeggiato in tre gare salendo 28 volte sul podio e strappando cinque pole position.

Il centauro americano 36enne, ora in forza al Team Honda World Superbike, ha corso per anni in MotoGp, vincendo il titolo iridato nel 2006 in sella a una Honda. Nella categoria regina dello moto Hayden ha primeggiato in tre gare salendo 28 volte sul podio e strappando cinque pole position.

Tag:, ,

Lascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.