Per il terzo anno consecutivo

Firenze, festival dei bambini: piccoli artigiani per un giorno con Autostrade per l’Italia

di Redazione - - Cronaca, Cultura, Economia

Stampa Stampa

FIRENZE – Un giorno da artigiani: è quello che Autostrade per l’Italia farà vivere ai bambini e ai ragazzi tra i 6 e i 12 anni, nell’ambito della manifestazione Firenze dei Bambini iniziata oggi, 19 ,aggio,  nel capoluogo toscano e terminerà domenica prossima, 21 maggio. Per il terzo anno consecutivo, Autostrade per l’Italia è partner della manifestazione organizzata dall’ Associazione Mus.e, alla quale partecipa portando a Firenze l’iniziativa Artigiani per un Giorno che si svolge nella cittadella dell’Artigianato, presso l’Istituto degli Innocenti in Piazza SS Annunziata dove, nella Bottega dei ragazzi, prendono vita i laboratori manuali: di ceramica a cura di Studio Ceramico Giu; di arte grafica a cura dell’Associazione Il Bisonte; di riciclo a cura di Giovanni Erbabianca.

Sotto la guida attenta dei maestri ceramisti, grafici e ecodesigner, i piccoli Artigiani per un giorno” potranno modellare forme nell’argilla, apprendere la tecnica antica dell’incisione per la grafica, creare opere d’arte eco sostenibili utilizzando materiali da riciclare. I laboratori dedicati ai più giovani sono stati pensati da Autostrade per l’Italia per divertire e far apprendere ai giovani il fascino e l’importanza del valore della manualità, della creatività, e della tradizione grazie agli insegnamenti degli artigiani esperti .  I laboratori saranno aperti alle famiglie sabato 20 e domenica 21 maggio: chiunque può iscriversi sul sito internet della manifestazione http://www.firenzebambini.it. La giornata di oggi è riservata ai bambini delle scuole elementari.

Tag:, ,

Lascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.