Da martedì 21 a domenica 26 novembre

Firenze: al Teatro della Pergola Fabrizio Bentivoglio in «L’ora di ricevimento»

di Roberta Manetti - - Cronaca, Cultura

Uno spettacolo scritto da Stefano Massini e diretto da Michele Placido, che affronta con sguardo profondo e acuto le contraddizioni, i conflitti, le ingiustizie e le complessità del nostro tempo dal punto di vista di un professore di scuola della banlieue multietnica di Tolosa

Dal 5 dicembre 2017 al 18 marzo 2018

«Tessuto e ricchezza a Firenze nel Trecento. Lana, seta, pittura» in una mostra alla Galleria dell’Accademia

di Roberta Manetti - - Cronaca, Cultura

Il complesso, affascinante intreccio fra tessuti e dipinti dell’epoca sarà documentato da una serie di importanti dipinti del Due-Trecento. Presenti reperti rari come un grazioso vestitino in lana prestato dal National Museum di Copenhagen, confezionato sulla metà del XIV secolo per una bimba o sfarzosi come il piviale del Museo Nazionale del Bargello

Cosa fare di giorno e di sera a Firenze e in Toscana

Week End 18-19 novembre: «La sonnambula» al Maggio, teatro, concerti, eventi

di Roberta Manetti - - Cronaca, Cultura, Spettacolo

Ian Bostridge e Mario Brunello agli Amici della Musica, «La Traviata», il Festival Giapponese al Visarno, il musical sugli Abba al Teatro Verdi, Lavia alla Pergola, «La fanciulla del West» di Puccini a Lucca, il Festival pianistico Città di Arezzo, Dave Holland a Pisa

Sabato 18 novembre alle 16, domenica 19 alle 21 e lunedì 20 alle 21

Firenze, Amici della Musica: tris d’assi con Ian Bostridge, Julius Drake e Mario Brunello

di Roberta Manetti - - Cronaca, Cultura, Musica

Il famoso tenore inglese si esibisce prima con un programma tutto francese per voce e pianoforte, poi con l’aggiunta al duo del cornista Alessio Allegrini, dà vita a un interessante programma con pagine di Schumann, Schubert e Britten. In mezzo ultimo appuntamento dell’integrale della musica di Bach per violino e violoncello

Pubblicato da Einaudi

Musica: Patty Pravo, la ragazza del Piper, si racconta in un libro. Ed è subito ristampa

di Redazione - - Cronaca, Cultura, Musica, Top News

Intitolato La cambio io la vita che…», racconta con stile vivace un pezzo di storia italiana, non solo musicale, accompagnando il racconto con una scelta di foto in bianco e nero e a colori. C’è anche l’amata Roma della ragazza del Piper, ora «piena di brutture, ma noi siamo ancora belli e felici di stare qui»