Giovedì 26 e venerdì 27 gennaio

Firenze: l’Università celebra i 300 anni di Winckelmann, studioso degli etruschi, padre dell’archeologia toscana

di Roberta Manetti - - Cronaca, Cultura, Eventi

Il contributo del grande archeologo tedesco alla conoscenza dell’arte etrusca è il tema del convegno internazionale «Winckelmann, Firenze e gli Etruschi», organizzato dall’Università di Firenze, dal Museo Archeologico Nazionale di Firenze e dalla Winckelmann-Gesellschaft di Stendal. All’evento ha contribuito il Dipartimento di Lingue, Letterature e Studi Interculturali dell’Ateneo

Da martedì 31 gennaio a domenica 12 febbraio

Firenze, in prima Nazionale al Niccolini: Cantiere Opera secondo Elio e Francesco Micheli

di Donatella Righini - - Cronaca, Cultura, Eventi

Punto di partenza sono opere liriche celebri, anzi, autori celebri: Rossini, Bellini, Donizetti, Verdi, Puccini e, infine, un compositore vivente, Nicola Campogrande. A ciascuno di loro sono dedicate due serate – 2 sere consecutive, per un totale di 12 ‘lezioni-spettacolo’

Con l'Orchestra del Maggio Musicale Fiorentino e un team di specialisti di musica antica

Firenze: tutto esaurito e molti applausi per la «Didone abbandonata» al Teatro Goldoni

di Roberta Manetti - - Cronaca, Cultura, Eventi

L’opera di Leonardo Vinci su libretto di Pietro Metastasio non era rappresentata da quasi trecento anni. A basso costo ma efficace la messinscena; molto brave le protagoniste femminili Roberta Mameli (Didone) e Gabriella Costa (la sorella Selene)