Strano, ma vero, ancora baby pensioni

Pensioni di vecchiaia: dal prossimo anno l’età sale a 67 anni, ma ci sono ancora molte possibilità di anticipo

di Camillo Cipriani - - Cronaca, Economia, Lente d'Ingrandimento, Politica

Il requisito per il pensionamento di vecchiaia in Italia dal prossimo anno passerà a 67 anni, ma da solo dà un quadro parziale della realtà effettiva, visto che le scappatoie per lasciare il lavoro ben prima non sono state eliminate dalla legge Fornero. Anzi, contrariamente a quanto si è strillato in campagna elettorale e a […]