Sgomberato campo abusivo di rumeni in via Chiari

Lo sgombero in via Chiari
Lo sgombero in via Chiari

FIRENZE – È stato sgomberato  dalla Polizia Municipale un insediamento abusivo in via Chiari. In un terreno, in parte privato e in parte di proprietà comunale, da qualche tempo si erano stabilite una ventina di persone, tutte di nazionalità romena, che avevano realizzato degli alloggi di fortuna con materiali di risulta.

Un insediamento abusivo, quindi, dove vivevano alcune persone in condizioni igieniche estremamente precarie e privi di acqua e luce. I servizi sociali del Comune, in accordo con la Polizia Municipale, avevano già predisposto l’accoglienza per chi avesse avuto bisogno di un ricovero.

Gli agenti del reparto antidegrado della Polizia Municipale insieme alla Protezione Civile comunale e a personale del Quadrifoglio fin da stamani hanno provveduto al completo smantellamento dell’insediamento ed alla messa in sicurezza dell’area. Il terreno è stato riaffidato al proprietario e la parte di proprietà comunale è stata recintata dal personale della direzione Servizi Tecnici.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.