Torna Renato Zero con un nuovo album di inediti: Amo Capitolo 1

Un nuovo album per Renato Zero
Un nuovo album per Renato Zero

Renato Zero torna sulla scena musicale, dopo quasi quattro anni, con un nuovo album di inediti. E’ il suo ventisettesimo disco, questo dal titolo “Amo – Capitolo I” ed ascoltare le 14 tracce è come aprire un racconto autobiografico del cantante romano, tra esperienze, sentimenti ed episodi di vita vissuta.

L’album uscito il 12 marzo è il primo nella classifica di vendita di questa settimana, sorpassando David Bowie con “The next day” e i Modà con “Gioia”.

Il disco anticipato dal brano “Chiedi di me”, ci mostra un Renato Zero che graffia il cuore, entra dentro, tocca la pelle e non bisogna far altro rilassarsi ed ascoltare.

Ci sono molti testi belli come quello “Angelina” che tratteggia una donna che ha saputo dare a Renato consigli e il coraggio di affrontare la vita. Angelina non è solo dedicata ad una donna (la portinaia del palazzo dove è cresciuto, in via Fonte Buono alla Montagnola), ma è una canzone per tutte quelle persone che involontariamente incontriamo sul nostro cammino e che ci aiutano nel proseguire la strada.

Un altro pezzo veramente toccante è quello dedicato a Lucio Dalla: “Lu”. Qui si parla di amicizia, un legame forte legato anche alla particolarità dell’artista, ma soprattutto è un vero e proprio applauso al cantautore di Bologna che se ne è andato prematuramente.

L’album è davvero interessante che vede completato l’enorme lavoro fatto dal cantante e della sua continua ricerca, con arrangiamenti azzeccati che con la sua calda voce arrivano fino al cuore.

Un altro brano interessante è “Un’apertura di ali”, un vero e proprio viaggio nella vita, scritto da Giancarlo Bigazzi, che Renato Zero canta come fosse un cammino interiore, forte e struggente.

La chiusura dell’album arriva con una traccia bellissima “La vita che mi aspetta”, una canzone proiettata verso il futuro, fatta di dolcezza e speranza, come un gancio verso il secondo capitolo.

L’album è stato registrato tra Roma, Budapest e Londra e vede come produttori Celso Valli, Danilo Madonia e Trevor Horn (produttore di Paul McCartney, Robbie Williams, Simple Minds)Tra i musicisti ricordiamo il chitarrista britannico Phil Palmer, Lele Melotti, Paolo Costa, Micky Feat, Geoff Gudmore e Greg Burk.

Certamente questo è solo il primo capitolo ed in attesa del secondo, ci accontentiamo del live che partirà dal 27 aprile al Palalottomatica di Roma, con uno spettacolo inedito, un progetto innovativo (a detta dello stesso cantante) che per un oltre un mese verrà ospitato nel palazzetto dello sport di Roma, nella speranza che Renato Zero lo porti anche nel resto dell’Italia.

 

TRACK LIST

1. Chiedi di me
2. Una canzone da cantare avrai
3. Il nostro mondo
4. Voglia d’amare
5. Angelina
6. Lu
7. I ’70
8. Un’apertura d’ali
9. La vacanza
10. Oramai
11. Tutto inizia sempre da un sì
12. Vola alto
13. Dovremmo imparare a vivere
14. La vita che mi aspetta

 

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.