Maltempo, fulmine danneggia santuario in Lunigiana

Temporali e fulmini sempre più frequenti durante l’estate

MASSA CARRARA – Un fulmine ha colpito il piccolo Santuario della Madonna del Monte nel Comune di Mulazzo (Massa Carrara), facendo saltare l’impianto degli altoparlanti e delle campane in sacrestia, danneggiando prese elettriche e il muro del cortile.

E’ successo durante un temporale estivo che ha colpito la Lunigiana. Erano le 15.30 di ieri quando il fulmine si è scaricato sulla vetta del Monte Santo, colpendo una pianta e percorrendo tutta la strada che porta ad un parcheggio, entrando anche dentro la sacrestia e la casa canonica. Per fortuna l’eremita Lucrezia, che abita lì, era uscita al mattino. Informato dell’accaduto, il rettore del Santuario, don Sergio Biasini, è andato sul posto per constatare i danni.

Nei prossimi giorni i tecnici effettueranno ulteriori sopralluoghi per riparare i danni: nel periodo estivo si svolgono i «Cammino con Maria», ogni 13 del mese, da parte dei pellegrini.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.