Livorno, sequestrate 900 paia di scarpe con falso Made in Italy

I funzionari delle Dogane e la Gdf hanno permesso il sequestro
I funzionari delle Dogane e la Gdf hanno permesso il sequestro

LIVORNO – Gli uomini delle Dogane di Livorno hanno posto sotto sequestro, con la collaborazione delle Fiamme Gialle, 900 paia di scarpe in violazione alla normativa sul ‘Made in Italy. Sequestro attuato nel corso di controlli effettuati sulla base di una preliminare analisi dei rischi sulle merci importate.

Le calzature, confezionate in scatole singole e pronte per la vendita, provenivano dalla Cina e riportavano il marchio della ditta importatrice ubicata in un Comune della provincia di Firenze e la falsa indicazione Made in Italy. Il titolare della ditta è stato denunciato alla Procura labronica.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.