Pistole in pugno rapinano supermercato in provincia di Lucca

I carabinieri seguono le indagini sulla rapina al supermercato di Porcari
I carabinieri seguono le indagini sulla rapina al supermercato di Porcari

LUCCA – Armati di pistole hanno rapinato il supermercato Dico di Porcari. I due, sui 25-30 anni, italiani, con volti coperti da caschi, sono entrati nel negozio e hanno minacciato una cassiera e la responsabile del punto vendita, facendosi consegnare il denaro contenuto nelle casse e nella cassaforte, circa 10.000 euro.

Poi sono fuggiti su una moto. Alla scena hanno assistito alcuni clienti, tra cui una bambina insieme alla mamma. Scattato l’allarme, sono intervenuti i carabinieri, che stanno conducendo le indagini.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.