Pd, Rossi: «Annega nella palude dei politicismi»

Il Governatore Enrico Rossi chiede la data del Congresso del Pd
Il Governatore Enrico Rossi chiede la data del Congresso del Pd

FIRENZE – «Il Pd rischia molto. Dovrebbe discutere di contenuti e invece annega in  una palude di politicismi e si spacca sulle regole. In realtà, come dice Cuperlo, le regole o si cambiano insieme o sono materia di congresso». Lo scrive il presidente della Regione Toscana, Enrico Rossi, su Facebook.

«Il fatto che il segretario deve dedicarsi al partito ed essere impegnato per tutto il  mandato a questo lavoro senza puntare alla presidenza del consiglio è materia da congresso. Ed analogamente lo è la discussione sulla continuazione del governo Letta sulla necessità che prima delle elezioni si faccia un minimo di interventi e riforme elettorali sociali, economiche e istituzionali. Chi si presenta come candidato a fare il segretario dovrà parlare chiaro su questi temi e io sono convinto che la nostra gente farà la scelta giusta. Quindi fissiamo la data del congresso, che già doveva essere fatto, e diamo la parola ai nostri militanti e ai nostri elettori».

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.