Intervento alla Festa democratica a Bologna del sindaco di Firenze

Pd, Renzi: «Basta polemiche, serve unità»

Matteo Renzi ha fatto il pieno alla Festa democratica di Bologna
Matteo Renzi ha fatto il pieno alla Festa democratica di Bologna
Matteo Renzi ha fatto il pieno alla Festa democratica di Bologna

FIRENZE – «Non mi sono candidato per prendere il partito ma per restituirvi il partito» questo l’intervento conclusivo di Matteo Renzi davanti a un numeroso pubblico alla festa democratica di Bologna. Il sindaco di Firenze nel suo discorso ha auspicato per il partito l’unità attorno ad un’idea comune di Paese altrimenti il rischio è di approdare ad un «congresso dei sette nani» diviso in correnti e componenti.

«Se vogliamo vincere le prossime elezioni è evidente che dobbiamo recuperare il  voto dei delusi del centrodestra, i voti dei delusi dei Cinque Stelle e anche i voti dei delusi del Pd, se si continua in questo modo» ha aggiunto Renzi che sogna «un Partito Democratico che smetta di chiedere la linea a Roma ma che parta da chi lavora sul territorio, dai sindaci e non da quelli che pensano di essere superburocrati ricordando la necessità da parte del suo partito di recuperare la forte tradizione di centralità delle autonomie locali».

Migliaia di persone di ogni età hanno seguito il sindaco di Firenze davanti ai due maxischermi allestiti per l’occasione.

pd, renzi

Commento

  • Renzi dice che “SOGNA UN PARTITO DEMOCRATICO CHE SMETTA DI CHIEDERE LA LINEA A ROMA”?? Non vorrà mica dirigerlo da Firenze e magari restare a fare il sindaco?! Lui sogna, e noi abbiamo gli incubi…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.

Firenze Post è una testata on line edita da Toscana Comunicazione srl
Registro Operatori della Comunicazione n° 23080