Firenze, prefetto: «Successo per l’apertura straordinaria di Palazzo Medici Riccardi»

Una delle eleganti sale di Palazzo Medici Riccardi
Una delle eleganti sale di Palazzo Medici Riccardi

FIRENZE – Tanto pubblico ha partecipato oggi alla visita di Palazzo Medici Riccardi, eccezionalmente aperto alla città in occasione della Giornata nazionale delle biblioteche Biblio Pride 2013. Oltre 400 persone hanno affollato le sale della Biblioteca Riccardiana e Moreniana, gli uffici del presidente della Provincia e gli ambienti pubblici e privati del prefetto, stanze queste ultime che finora non sono mai state inserite in alcun percorso di visita.

«Abbiamo colto l’opportunità offerta dalla Giornata Nazionale delle Biblioteche -ha spiegato il prefetto Luigi Varratta– per mostrare luoghi sconosciuti ai fiorentini e che comunque appartengono ai fiorentini. Ci sono opere d’arte, arazzi, statue, mobili, tutti pezzi di grande pregio artistico che non sono stati mai ammirati prima d’ora».

Un’idea accolta molto bene dalla città. I posti per seguire l’itinerario guidato sono andati esauriti fin dal primo giorno di prenotazione. «Abbiamo fatto l’en plein -ha aggiunto Varratta- e credo che con un interesse così alto ripeteremo presto l’iniziativa».

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *