Scandicci, ruba Gratta e Vinci: arrestato un marocchino

I Carabinieri hanno arrestato un marocchino urbriaco e rapinatore
I Carabinieri hanno arrestato un marocchino urbriaco e rapinatore

SCANDICCI (FI) – Ha tentato la fortuna rubando Gratta e Vinci, ma la dea bendata non ha voluto saperne di un marocchino 26enne che è stato arrestato dai Carabinieri di Scandicci per rapina.

Durante la tarda serata di ieri, è giunta una segnalazione ai Carabinieri che una persona all’interno di un bar in quella via Pisana aveva rubato dei Gratta e Vinci. L’uomo, vistosi scoperto, aveva cercato la fuga spintonando un dipendente del bar.

I militari, giunti sul posto, hanno trovato l’extracomunitario in evidente stato di ebbrezza. L’uomo aveva rubato 39 Gratta e Vinci della serie «Doppia Sfida» del valore di 195 euro. Il marocchino, già noto alle forze dell’ordine, una volta fermato è stato arrestato.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.