- Firenze Post - https://www.firenzepost.it -

Firenze, concerto di Ligabue: migliaia al Franchi sotto il caldo. Rinfrescati dagli idranti della VAB

Scritto da Domenico Coviello mercoledì, 16 Luglio 2014 15:04 @ 15:04 in Cronaca | No Comments

Concerto di Ligabue allo stadio, i fan rinfrescati dagli idranti della VAB

Concerto di Ligabue allo stadio, i fan rinfrescati dagli idranti della VAB

FIRENZE – Mercoledì 16 luglio, ore 15.30. È l’orario cruciale: aprono i cancelli dello stadio Franchi per l’evento dell’estate fiorentina, il concerto del rocker Luciano Ligabue, questa sera alle 21.30. Fin dalla mattina sono arrivati a Firenze moltissimi fan. A mezz’ora dall’apertura dei cancelli erano ormai alcune migliaia: assiepati subito a ridosso dello stadio lungo l’asse Curva Fiesole – Curva Ferrovia sul lato della Maratona. Ma il grosso deve ancora arrivare, ne sono attesi 40 mila in tutto, il Franchi sarà pieno.

Il caldo è feroce, il sole cocente. A Firenze ci sono 32 gradi e, nell’attesa dell’apertura dei cancelli, è meglio cercare un refrigero. Sul lato di Maratona due autobotti della VAB, la Vigilanza Antincendi Boschivi, rendono un servizio prezioso: ogni quarto d’ora gli uomini aprono gli idranti e «sdocciano» i ragazzi. Scatta un segnale, un sorriso, una battuta e partono fiotti d’acqua fresca verso i fan del Liga, che si rinfrescano e si divertono, dopo essersi avvicinati alle autobotti. Poi tornano ad abbronzarsi stesi a terra e a chiacchierare.

L’atmosfera è tranquilla. Anche fuori dall’area recintata per il concerto. Campo di Marte ha preparato le contromisure: c’è infatti la coincidenza, proprio oggi 16 luglio, con le Final Six della World League di Volley al Mandela Forum: prima partita alle 17, poi alle 20.30 l’Italia giocherà contro gli Stati Uniti, davanti a 8 mila spettatori (venerdì la nostra Nazionale sfiderà l’Australia). In tutto, stasera, tra lo stadio e il Palamandela ci saranno circa 50 mila persone.

Traffico deviato e transennamenti già sul viale dei Mille, treni in più, bus navetta, parcheggi ad hoc, vigili e forze dell’ordine: è massiccio lo spiegamento di uomini e mezzi per accogliere l’ «invasione» dei 50 mila a Campo di Marte. Per quanto riguarda il concerto del Liga, fra vigili urbani, protezione civile, misericordia e croce rossa, uomini della security, Silfi e Sas, sono stati mobilitati in 1.700. I volontari sono 200 tra la Fondazione Bacciotti e l’associazione Shalom. Trenitalia ha predisposto sei corse straordinarie dopo il concerto dalla stazione di Campo di Marte. I bus Ataf per lo stadio sono il 6, il 17 e il 20. Due le linee di bus-navetta al termine del concerto. La tramvia resterà in funzione fino alle 2 di notte. Le motociclette e gli scooter possono raggiungere l’area del concerto solo da piazza Leon Battista Alberti e avranno un posteggio gratuito vicino alla piscina Costoli, con ingresso da viale Fanti. I taxi saranno posizionati all’incrocio tra via Mannelli e via Sarpi.

Concerto di Ligabue allo stadio, i fan in attesa davanti alla curva Fiesole in attesa di entrare

Concerto di Ligabue allo stadio, i fan davanti alla curva Fiesole in attesa di entrare


Articolo tratto da Firenze Post: https://www.firenzepost.it

Permalink: https://www.firenzepost.it/2014/07/16/firenze-concerto-di-ligabue-migliaia-al-franchi-sotto-il-caldo-rinfrescati-dagli-idranti-della-vab/

2013 Firenze Post