Massa, i carabinieri intercettano carico di droga con un drone

I carabinieri di Montepulciano hanno arrestato un truffatore di SinalungaMASSA – Hanno usato anche un drone i carabinieri di Massa  per seguire un tir spagnolo con un carico di hashish, intercettato in Liguria e bloccato poi ieri in un’area di servizio dell’A1 nei pressi di Anagni (Frosinone). In carcere sono finiti i due autisti romeni, sotto sequestro 456 chili di stupefacente – valore al dettaglio intorno ai 3 milioni di euro – trovato nascosto in un incavo del sottotetto del rimorchio.   All’operazione hanno collaborato i Cc di Anagni.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.