Governo: stato d’emergenza per le province colpite dalle alluvioni, per il rinvio del pagamento dei tributi statali

Strage di alberi a Lazzeretto, nel comune di Cerreto Guidi, vicino a Empoli, il 19 settembre 2014
Strage di alberi a Lazzeretto, nel comune di Cerreto Guidi, vicino a Empoli, il 19 settembre 2014

ROMA – Il Consiglio dei ministri  ha deliberato lo stato di emergenza in conseguenza degli eccezionali eventi meteorologici che hanno colpito dall’1 al 6 settembre la provincia di Foggia e numerose province della Toscana (Firenze, Lucca, Pisa, Pistoia, Prato) nei giorni 19 e 20 settembre scorsi.

Come per altre zone, il Consiglio ha chiesto al Ministro dell’Economia di valutare il differimento al 20 dicembre dei termini di versamento dei tributi statali con riguardo a cittadini e imprese che hanno avuto danni nei comuni colpiti.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.