Firenze: alla Pergola il «Decamerone» secondo Accorsi e Baliani

Marco Baliani e Stefano Accorsi
Marco Baliani e Stefano Accorsi

FIRENZE – Al Teatro della Pergola, in prima nazionale, Stefano Accorsi e Marco Baliani rielaborano le novelle del Boccaccio in «Decamerone. Vizi, virtù, passioni». Attore lui stesso, regista e drammaturgo, Marco Baliani costruisce lo spettacolo su misura per per Stefano Accorsi, come ha già fatto per l’adattamento dell’«Orlando Furioso» di Ariosto che ha aperto il loro progetto «Grandi italiani». Il «Decamerone» ne è la seconda puntata. Spiega Marco Baliani: «Abbiamo scelto di raccontare alcune novelle del “Decamerone” di Boccaccio perché oggi ad essere appestata è l’intera società. Ne sentiamo i miasmi mortiferi, le corruzioni, gli inquinamenti, le conventicole, le mafie, l’impudicizia e l’impudenza dei potenti, la menzogna, lo sfruttamento dei più deboli, il malaffare. In questa progressiva  perdita di un civile sentire, ci è sembrato importante far risuonare la voce del Boccaccio attraverso le nostre voci di teatranti». L’intento è svegliare la coscienza, facendo scoprire al pubblico che “il re è nudo” e che per liberarci dalla “peste” dobbiamo partire dalle nostre fragilità e debolezze.

Teatro della Pergola (via della Pergola 18/32 – Firenze)

Da martedì 9 a domenica 14 dicembre ore 20.45 (domenica 15.45)

 

Nuovo Teatro diretta da Marco Balsamo in coproduzione con Fondazione Teatro della Pergola di Firenze presentano Stefano Accorsi in «Decamerone. Vizi, virtù, passioni», liberamente tratto dal Decamerone di Giovanni Boccaccio; con Salvatore Arena, Silvia Briozzo, Fonte Fantasia, Mariano Nieddu, Naike Anna Silipo; adattamento teatrale e regia di Marco Baliani; drammaturgia Maria Maglietta; scene e costumi Carlo Sala; disegno luci Luca Barbati; assistente scene e costumi Roberta Monopoli; aiuto alla regia Maria Maglietta

Progetto grandi italiani: Ariosto «Orlando furioso», Boccaccio, «Decameron», Machiavelli, «Il Principe» di Marco Baliani, Stefano Accorsi, Marco Balsamo.
Info ulteriori e vendita biglietti online sul sito del Teatro della Pergola

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.