Fiorentina: Savic rinnova fino al 2019. Pradè attacca Pasqual: «Nessuna offerta dal Milan per lui»

Stefan Savic starà fermo due settimane
Stefan Savic

FIRENZE – La Fiorentina ha raggiunto l’accordo con il difensore Stefan Savic per il prolungamento del contratto fino al 2019. Il giocatore montenegrino, in scadenza nel 2016 e da tempo nel mirino della Juventus, è arrivato a Firenze nel 2012 collezionando 86 partite con 4 reti.

“E’ la dimostrazione di come la Fiorentina lavora” ha dichiarato il ds viola Daniele Pradè, a margine della cerimonia della “Hall of Fame” del calcio italiano, in Palazzo Vecchio. Il dirigente della Fiorentina ha poi ribadito che la società è al lavoro per il prolungamento del contratto di Babacar, ieri decisivo contro il Chievo, e ha replicato alle polemiche innescate da Manuel Pasqual, anche lui coinvolto nella discussione di un eventuale rinnovo: “La società è molto seccata per le sue dichiarazioni, non andavano fatte dopo una partita, ha parlato di rispetto e correttezza ma non si sta insieme nove anni se queste non ci sono. Non me lo aspettavo – ha detto Pradè – anche perché da tempo stiamo parlando con lui e con il suo procuratore e oltretutto solo nove mesi fa era stato già rinnovato il suo contratto. Pasqual ha parlato di una grossa offerta del Milan, per lui rifiutata dalla Fiorentina? Assolutamente no”.

One comment

  1. Adesso che la Fiorentina è in ribasso di punti, ci si mettono anche le beghe interne per contribuire al ribasso d’immagine.
    Tutti dovrebbero stare zitti e risolvere con molta riservatezza le loro beghe, rinnovi compresi.
    Anche il signor Pradè, con il suo piglio cattedratico pensi ai bidoni che ha portato in questi anni a Firenze, invece di fare il maestro di etica e di essere “molto seccato”.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.