Firenze: Piazzale Michelangelo affittato per due sere alle assicurazioni internazionali. Per 325 mila euro

 

FIRENZE – Mettere a frutto i beni. Anche quelli di maggior pregio. Così il Comune affitta per due sere l’area pedonale di piazzale Michelangelo, belvedere affacciato sulla città, per una iniziativa della World System Builder (Wbs), associazione di compagnie assicurative internazionali, che in cambio verserà oltre 325mila euro a Palazzo Vecchio. La giunta comunale, che  ha approvato una delibera dell’assessore Paola Concia, ha così accolto la proposta avanzata dalla Central Holidays per Wbs, per, si spiega in una nota, «incentivare lo sviluppo del turismo congressuale in città, incrementare i flussi turistici di alto livello di spesa e favorire il comparto turistico e tutto il tessuto economico».

La manifestazione prevede due serate al piazzale Michelangelo riservate ai partecipanti l’8 e il 15 aprile e 4 eventi della rassegna Piazzale SoundSet, sempre al piazzale Michelangelo, aperti invece a tutta la città fra il 10 e il 13 aprile. Nelle due sere di ‘affitto’ resteranno accessibili a tutti il camminamento intorno al terrazzo del piazzale e il parcheggio.

affitto, assicurazioni, Comune, piazzale michelangelo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.

Firenze Post è una testata on line edita da Toscana Comunicazione srl
Registro Operatori della Comunicazione n° 23080