Migranti: Minniti, ho temuto per la tenuta democratica del paese

PESARO – «Ho temuto per la tenuta democratica di fronte a barricate per l’arrivo di migliaia di stranieri, e a sindaci che mi dicevano no… Ho capito che andava governato subito il flusso migratorio e l’abbiamo fatto». Così il ministro dell’Interno Marco Minniti, intervistato a Pesaro nell’ambito della Festa tematica dell’Unità dedicata agli Enti locali.
«Abbiamo fatto da apripista – ha aggiunto – e Parigi ieri ha capito e approvato il nostro lavoro».  Quanto serve per fermare il flusso migratorio? è stato chiesto al ministro dell’Interno: «Almeno quanto speso per la rotta dei Balcani: 3 più 3 miliardi». Quanto ai rapporti con la Libia, secondo Minniti «i sindaci delle città libiche sono i nostri principali alleati».

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.