Referendum Lombardia e Veneto: alle urne 12 milioni, Pd attacca, pericolo deriva catalana

Matteo Salvini

ROMA – Apriranno questa mattina i seggi in Veneto e Lombardia per il referendum consultivo sull”autonomia. Al voto quasi 12 milioni di persone: 7,9 milioni lombardi e poco più di 4 milioni veneti. Chi vota Sì, è d’accordo sulla possibilità che le Regioni ottengano maggiori competenze dal Governo. Per Salvini ‘sarà un’opportunità trasversale’. Dal Pd, Maurizio Martina ha evocato la secessione e la deriva catalana.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.