Facebook: come scoprire se si è stati spiati da Cambridge Analytica. Un sito speciale

FIRENZE – Vogliamo scoprire se siamo stati spiati da Cambridge Analytica nell’affaire Facebook? Io ci ho provato e ho scoperto, ovviamente, di no (vedi risposta riportata sopra), non sono tanto importante da ricevere simili attenzioni.

Ma se volete farlo anche voi, basta collegarsi a un sito speciale. Oltre alle notifiche agli utenti interessati, Facebook ha infatti lanciato uno strumento accessibile a tutti per capire se i propri dati sono stati condivisi. Basta accedere a una pagina intitolata «Come posso sapere se le mie informazioni sono state condivise con Cambridge Analytica?». Se non si è stati interessati alla fuga di dati apparirà il seguente messaggio: «In base alle nostre informazioni, tu e nessuno dei tuoi amici si sono registrati a This Is Your Digital Life», cioè l’app che ha fatto scoppiare lo scandalo sulla privacy. In Italia i casi stimati sono poco più di 214 mila.

 

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.