L'allarme del sindacato

Scuola: la legge di bilancio prevede ulteriori tagli. In pericolo gli stipendi

di Redazione - - Cronaca, Economia

ROMA – «Tagli alla Scuola per 150 milioni, mentre servirebbero almeno 4 miliardi solo per salvaguardare gli
attuali stipendi dal prossimo anno in discesa dello 0,4%»: lo sottolinea Marcello Pacifico dell’Anief, secondo il quale «la mancata promessa è così evidente che ora anche gli altri sindacati, dopo avere apposto la firma per disdire il rinnovo automatico del Ccnl firmato lo scorso aprile, concordano con Anief sulla necessità di reperire le risorse per ottemperare a quell’errore di considerare gli aumenti del 2018 perequativi, solo un bonus a termine, piuttosto che strutturali nelle buste paga di 1,3 milioni di docenti e Ata».

Tag:, ,

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: