Lampedusa: Mare Ionio, trasferiti a Porto Empedocle 50 migranti. Indagati il comandante e Casarini

PALERMO – I 50 migranti giunti il 19 marzo scorso a Lampedusa a bordo della Mare Jonio, che li aveva soccorsi il giorno precedente davanti alle coste libiche, hanno lasciato oggi il centro d’accoglienza dell”isola per essere
trasferiti con il traghetto di linea a Porto Empedocle. Sulla vicenda la procura di Agrigento ha cambiato completamente posizione rispetto al passato e ha indagato, con l’accusa di favoreggiamento dell’immigrazione, il comandante della nave Pietro Marrone e il capo missione Luca Casarini.

Casarini, indagato, Mare ionio, migranri


Paolo Padoin

già Prefetto di Firenze
Mail

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.

Firenze Post è una testata on line edita da Toscana Comunicazione srl
Registro Operatori della Comunicazione n° 23080