Firenze: senegalese accoltellato da altri immigrati per derubarlo dello smartphone

Una volante della Polizia di Stato

FIRENZE – Lo hanno ferito al volto con una lama, probabilmente un coltello, per rapinarlo del cellulare. Vittima un 21enne senegalese che questo pomeriggio nei pressi della stazione Santa Maria Novella a Firenze, vicino a via
Nazionale, è stato raggiunto da alcuni immigrati che lo hanno circondato e ferito al volto per poi derubarlo dello smartphone. Sul posto la polizia, la municipale e il 118. L”uomo è stato portato al pronto soccorso di Santa Maria Nuova in codice giallo. Le sue condizioni non sono gravi.

Leave a Reply Annulla risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *