Europee: i candidati eccellenti non eletti. Bonino, Kyenge, Mussolini e altri

Il ministro dell'Integrazione Cecile Kyenge
Cecile Kyenge

ROMA – Molti candidati eccellenti, vuoi per l’esiguo numero di preferenze raccolte, vuoi perché la loro formazione politica non ha superato la soglia di sbarramento del 4%, non siederanno al parlamento europeo. In primis la Bonino, la Kyenge, la Mussolini, la Santanché, Civati.

Emma Bonino Non passa Emma Bonino, candidata eccellente con +Europa, che comunque porta a casa la soddisfazione personale di aver ottenuto 44.105 consensi.

Federico Pizzarotti il sindaco di Parma Federico Pizzarotti, candidato con +Europa. Nonostante i 21.875 consensi l’ex pentastellato non riesce a entrare a Strasburgo. La sua forza politica non ha infatti superato la soglia di sbarramento del 4% a livello nazionale

Philippe Daverio anche lui candidato con +Europa, l’ex assessore alla Cultura di Milano ha raccolto 13.528 preferenze nella circoscrizione Nord-Est.

Pippo Civati Fuori dall’europarlamento Pippo Civati, ex leader di “Possibile” e candidato nelle liste di Europa Verde nel Centro e nel Nord-Ovest: ha ottenuto 12.247 preferenze ma la sua formazione politica è arrivata al 2,29%, troppo poco per spedirlo in Europa

Irene Pivetti L’ex presidente della Camera, Irene Pivetti (FI),non passa nella circoscrizione Nord-Ovest. Al momento è fuori. Solo se Silvio Berlusconi rinunciasse a Strasburgo il seggio da parlamentare europea spetterebbe a lei

Alessandra Mussolini Fuori dal parlamento europeo Alessandra Mussolini. Candidata con Forza Italia, è terza nella circoscrizione Centro.

Corradino Mineo La Sinistra non supera lo sbarramento: l’ex giornalista Rai Corradino Mineo, candidato nella circoscrizione Isole, ottiene 12.672 voti ma è fuori dal Parlamento europeo

Cécile Kyenge Non ce l’ha fatta Cécile Kyenge che correva con il Partito democratico-Siamo Europei-Pse nella circoscrizione di Nord Est. E’ stata superata nelle preferenze da Carlo Calenda, Elisabetta Gualmini, Paolo De Castro e Alessandra Moretti.

Daniela Santanché Deludente risultato per Daniela Santanché, candidata nella circoscrizione Nord-Ovest per Fratelli d’Italia, che si piazza al quinto posto tra i suoi in ordine di preferenze.

 

 

 

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.