Bekaert: differenze retributive nelle buste paga, iniziativa della Fiom-Cgil

FIRENZE – Iniziativa delle Fiom Cgil in merito a una verifica approfondita delle buste paga dei lavoratori Bekaert, per i quali risulterebbero  alcune differenze retributive per cui i lavoratori avrebbero percepito meno di quanto spetta loro. La Fiom Cgil di Firenze ha dato pertanto mandato ai propri legali di effettuare un controllo per evitare che la multinazionale belga, dopo il grave danno di aver cessato l’attività nello stabilimento di Figline Valdarno, possa farsi beffa dei lavoratori anche in termini salariali.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.