Lastra a Signa: anziani truffati da falsi carabiniere e vigile urbano

Carabinieri

LASTRA A SIGNA – Due coppie di anziani, residenti a Lastra a Sign e Signa si sono rivolte ai carabinieri per due diversi casi di furto in abitazione perpetrati da falsi appartenenti alle forze dell’ordine. In entrambi i casi le vittime sono anziane coppie del posto, avvicinate da due malfattori vestiti, in una circostanza, da operaio e da vigile urbano e nell’altra da carabiniere e da operaio.

Il copione sempre lo stesso: i malviventi hanno citofonato per segnalare il rischio di contaminazione di mercurio nelle tubature dell’acqua. Le vittime, rassicurate dalle divise, hanno aperto e seguito le istruzioni dei ladri: questi difatti riferivano che era necessario mettere denaro e preziosi in frigorifero per evitare che si deteriorassero. Ottenuto ciò si sono dileguati con la refurtiva, utilizzando un pretesto. In entrambi i casi sono stati asportati contanti e preziosi.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.