Incendio ferrovie: pista anarchica. Nardella, Firenze non si piegherà mai

Operai al lavoro sulla cabina elettrica dell’alta velocità tra Rovezzano e Campo di Marte che ha bloccato i convogli da Milano e Napoli, Firenze, 22 Luglio 2019/ ANSA/CLAUDIO GIOVANNINI

FIRENZE – «Dispiaciuto ma soprattutto arrabbiato per quanto successo a Rovezzano, spero vengano individuati subito i responsabili. Ringrazio la Protezione Civile e il Comune per l’assistenza ai passeggeri, vere vittime di questo gesto intimidatorio. Firenze non si piegherà, né ora né mai‬». Lo afferma il sindaco di Firenze, Dario Nardella, a proposito del sabotaggio alla stazione ferroviaria di Rovezzano

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.