Treno deragliato: sindaco Livraga, motrice è volata fuori dalle rotaie

LODI – «I feriti sono stati tutti soccorsi e in questo momento sono in corso i rilievi delle forze dell’ordine per
accertare le cause dell’incidente. L’incidente è avvenuto su un rettilineo». A dirlo all’Adnkronos Giuseppe Maiocchi, sindaco di Livraga il comune del lodigiano dove è deragliato il treno 9595 Milano-Salerno. «In questo tratto che io ricordi – dice il sindaco – non ci sono mai stati incidenti così gravi. La motrice è volata fuori dalle rotaie finendo contro una palazzina di controllo. Al momento la linea è ferma».
Il prefetto di Lodi, Marcello Cardona, recatosi subito sul posto, ha affermato che i soccorsi sono stati tempestivi e che la procura avrebbe già individuato gli esperti per far luce sulle cause della catastrofe