Firenze: riqualificazione di via Cerretani parte dal 10 febbraio

Il marciapiede transennato di via Cerretani all'angolo con via Zannetti
via Cerretani 

FIRENZE – Prosegue la riqualificazione della direttrice via dei Cerretani-via Panzani. Lunedì 10 febbraio per i lavori sul marciapiede lato destro è prevista l’istituzione di una serie di provvedimenti di circolazione. Si tratta di restringimenti di carreggiata con senso unico alternato regolato da un semaforo provvisorio, mentre sarà spento l’impianto all’incrocio tra via dei Cerretani e via Panzani. Prevista inoltre la revoca delle aree pedonali in via delle Belle Donne (tra piazza Santa Maria Novella e via del Moro), via dei Banchi (tra via del Giglio e piazza Santa Maria Novella), piazza Santa Maria Novella (tra via dei Banchi e via delle Belle Donne). E ancora il senso unico in via del Giglio (da via Panzani e via dei Banchi verso quest’ultima).

Per questo tratto il progetto prevede l’utilizzo della pietra per i marciapiedi mentre la carreggiata sarà realizzata in conglomerato architettonico, più compatibile con il transito delle linee del trasporto pubblico.

Si ricorda che a metà dicembre è stata completata la prima fase della riqualificazione che, da piazza dell’Olio a via Vecchietti, ha visto interventi anche da parte di Publiacqua, l’ampliamento dei marciapiedi e il rifacimento di questi e della carreggiata in lastrico.