Automobilismo: è morto Stirling Moss, pilota leggendario, aveva 90 anni

LONDRA – Addio a Stirling Moss, leggenda britannica della Formula 1 e dei motori. ‘Mr Motor Racing’ è morto all’età di 90 anni dopo una lunga malattia, come si legge sul sito della Bbc. Moss è stato considerato uno dei più grandi piloti di Formula 1 pur non avendo mai vinto il titolo iridato. In carriera, ha vinto 16 dei 66 Gp di Formula 1 a cui ha partecipato tra il 1951 e il 1961. Nel 1955 è diventato il primo pilota britannico a trionfare nel Gp di casa,
andato in scena a Aintree.
Moss ha lasciato il segno nel panorama generale degli sport motoristici, conquistando nel complesso 212 vittorie in diverse competizioni. Ha brillato come pilota di rally e nel 1955 ha trionfato in Italia nella Mille Miglia. La sua carriera è finita nel 1962 dopo un incidente a Goodwood: rimase in coma per un mese e parzialmente paralizzato per altri 6 mesi. Fino all’età di 81 anni, però, ha continuato ad accomodarsi al volante di auto storiche.