In vista del Consiglio europeo di oggi 23 aprile

Coronavirus, Angela Merkel al Bundestag: «Senza solidarietà non c’è più Europa»

di Ernesto Giusti - - Cronaca, Economia, Politica, Primo piano, Salute e benessere

Angela Merkel

BRUXELLES – Angela Merkel. in vista dell’euroappuntamento di oggi, 23 aprile, dichiara: «Per la Germania riconoscersi nell’Unione europea è parte della nostra ragione di Stato». Lo ha detto parlando al Bundestag e sottolineando l’importanza della solidarietà europea. E ancora: «L’Europa non è l’Europa se non si è pronti a sostenersi gli uni con gli altri, nei tempi di un’emergenza non si ha colpa. In questa crisi abbiamo anche il compito di dimostrare chi vogliamo essere come Europa». Un assist per l’Italia? O si è accorta, la Cancelliera, che è contro gli iteressi della Germania fare l’egoista e stringere la borsa?

Quindi: «Una cosa è chiara: dovremo essere pronti a dare contributi chiaramente più alti per il bilancio europeo. Nella pandemia bisogna agire in modo veloce, per la mutualizzazione del debito si dovrebbero modificare i trattati, e questo richiede tempo e il coinvolgimento dei parlamenti. Riusciremo a superare questa prova gigantesca come società e come Europa».

Tag:, ,

Ernesto Giusti

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: