Grosseto: ragazzi sorpresi dalla piena del torrente salvati dai vigili del fuoco

GROSSETO – Sono stati salvati dai vigili del fuoco due ragazzi sorpresi dalla piena di un torrente in Maremma, gonfio per le piogge di ieri: erano sul greto corso d’acqua quando è arrivata un’ondata che li ha quasi sommersi. Il padre dei due si è lanciato in acqua per soccorrerli ma la forza della corrente lo ha fatto desistere. E’ successo nel torrente Gretano, nel comune di Civitella Paganico (Grosseto). Sul posto sono intervenute due squadre di vigili del fuoco, otto uomini di cui sei con specializzazione Speleo Alpino Fluviale che hanno recuperato i due ragazzi, entrambi incolumi, solo spaventati. Il recupero è avvenuto da una sponda sufficientemente vicina al punto in cui erano rimasti bloccati