Giustizia: Ue bacchetta l’Italia, paese più lento per la cause civili e commerciali

BRUXELLES – Ancora una volta l’Italia resta tra i Paesi Ue più lenti nel risolvere i casi litigiosi civili e commerciali. Secondo l’ultima valutazione annuale della Commissione Ue basata su dati del 2018, in Italia servono in media 527 giorni per ottenere un primo grado di giudizio, il tempo più lungo in Europa dopo la Grecia che ne impiega pochi di più (559). Record assoluto invece per il terzo grado di giudizio: in Italia a raggiungerlo ci si impiegano 1266 giorni, molto distante dalla seconda in classifica, la Spagna, dove serve la metà del tempo.

Il Paese con la giustizia civile più rapida è la Lettonia (84 giorni per la prima istanza), seguita da Lussemburgo (94), Olanda (110) e Austria (138). L’Italia è anche al top per casi pendenti (6,1 per 100 abitanti, in lievissima discesa rispetto agli anni passati), seconda solo a Polonia e Ungheria (6,3). Ed è tra gli Stati con il numero più alto di avvocati: 388 per centomila abitanti, di più se ne trovano solo in Lussemburgo (487), Cipro (458), Grecia (399).

Paolo Padoin

già Prefetto di Firenze Mail

Leave a Comment
Share
Published by
Paolo Padoin

Recent Posts

Champions: positivi al Covid due giocatori dell’Atletico Madrid. Giovedì match col Lipsia

L'Atletico Madrid è atteso dalla sfida ol Lipsia nei quarti delle Final Eight di Champions…

lunedì, 10 Agosto 2020 10:31

Firenze: incendio nella notte in via Lanfranchi. Locali inagibili

I vigili del fuoco del Comando di Firenze sono intervenuti ieri sera, 9 agosto, intorno…

lunedì, 10 Agosto 2020 10:15

Fico: 5 deputati che hanno preso bonus si scusino e rinuncino

Il Paese che si indigna davanti a episodi del genere deve essere un monito, ancora…

lunedì, 10 Agosto 2020 08:55

Europa: piano Green Deal lanciato dalla presidente von der Leyen

Il nuovo Circular economy action plan preparato per accelerare il tasso di riutilizzo delle materie…

lunedì, 10 Agosto 2020 07:50

Monte Paschi: Pasquale Marchese nuovo Chief Commercial Officer

A maggio del 2018 aveva assunto l'incarico di Direttore Generale Commerciale del Mediocredito Centrale, la…

lunedì, 10 Agosto 2020 07:48

Confesercenti ricevuta da premier Conte, le richieste

Nel corso dell’incontro, Confesercenti ha rappresentato la preoccupazione per la fase difficile che stanno attraversando…

lunedì, 10 Agosto 2020 07:44