Pistoia: 26enne senza fissa dimora arrestato per furto aggravato

Pattuglia di carabinieri

PISTOIA – I militari della Sezione Radiomobile della Compagnia Carabinieri di Pistoia hanno tratto in arresto in flagranza di reato un cittadino albanese 26enne senza fissa dimora, poiché ritenuto responsabile di furto aggravato all’interno di un’abitazione.In particolare i militari, nel corso di un servizio predisposto per il contrasto del fenomeno dei furti in abitazione, hanno notato che l’uomo usciva dalla finestra di un’abitazione ad Agliana. Alla vista della pattuglia si è dato alla fuga, ma i militari sono riusciti comunque a raggiungerlo e bloccarlo, nonostante abbia cercato di aggredirli utilizzando un grosso cacciavite. Sottoposto a perquisizione personale, è stato trovato in possesso di un flessibile da taglio, di altri strumenti da scasso e di due orologi marca Rolex, rubati poco prima all’interno dell’abitazione. La refurtiva recuperata, dal valore di diverse migliaia di euro, è stata restituita al proprietario. L’arrestato è stato trattenuto presso la camera di sicurezza della Compagnia Carabinieri di Pistoia, in attesa del giudizio con rito direttissimo