Autostrada A1: grosso calcinaccio sfonda parabrezza e ferisce gravemente esponente di Fdi

Michele Barcaiuolo

MODENA – Un grosso calcinaccio staccatosi da un ponte sull’ autostrada A1, a quanto pare dopo il passaggi di un Tir, ha sfondato il parabrezza dell’auto del coordinatore regionale di Fratelli d’Italia dell’Emilia-Romagna, Michele Barcaiuolo. Che è ricoverato all’ospedale di Baggiovara. Il politico modenese non sarebbe in pericolo di vita. L’auto sulla quale viaggiava l’esponente di Fratelli d’Italia, che occupava il posto del passeggero, è stata centrata dal calcinaccio di grosse dimensioni che si sarebbe staccato dal ponte situato sopra l’A1.

Al passaggio del Tir, infatti, parte del giunto del ponte che passa sopra al Panaro, in località San Donnino avrebbe ceduto centrando il lato passeggero, dove appunto si trovava seduto Barcaiuolo che viaggiava con altre due persone. Questo risulterebbe dai primi accertamenti, svolti dalla polizia stradale di Modena Nord. Sul
posto anche il 118 che ha portato Barcaiuolo all’ospedale di Baggiovara.