Vaccino anticovid: AstraZeneca promette due milioni di dosi la settimana

ROMA – Pfizer Biontech, per sue ammissione, ha dei problemi a fornire le dosi di vaccino richieste e allora si mobilita la concorrenza. Due milioni di dosi del vaccino Oxford-AstraZeneca saranno pronte ogni settimana a partire da metà gennaio: lo riporta oggi, 2 gennaio 2021, il Times, che cita un membro chiave del team di AstraZeneca. Secondo la fonte un milione di dosi saranno pronte già la settimana prossima: «Poi il piano prevede un incremento (della produzione, ndr) abbastanza rapido. Entro la terza settimana di gennaio dovremmo arrivare a due milioni alla settimana».