Lucca e Livorno: movida di giovani senza mascherine, che approfittano della zona gialla

LUCCA – Un venerdì sera di movida selvaggia in alcuni centri della Toscana, in particolare a Lucca, in centro storico, a Porta dei Borghi, dove si sono registrati assembramenti di giovani, molti senza mascherina e senza rispettare le distanze, con feste e balli.

LIVORNO – Stesse scene a Livorno, tra via Cambini e via Roma, la zona degli aperitivi. Anche qui girano on line i video di persone che si sono ritrovate davanti a assembramenti e festeggiamenti non certo consentiti da parte di molti giovani.

Sono scene che non possiamo più tollerare, hanno detto all’unisono i sindaci delle sue città, Luca Salvetti e Alessandro Tambellini.

Le immagini, che riprendiamo dalla TGR Toscana, riferite a Lucca, sono più eloquenti di qualsiasi giudizio.