Usa: Pence bacchetta Pelosi, abbassiamo i toni e uniamo il Paese

Speaker of the House Nancy Pelosi EPA/MICHAEL REYNOLDS

WASHINGTON – Il vicepresidente Pence, che sta gestendo la transizione da Trump a Biden, cerca di gettare acqua sul fuoco delle polemiche e bacchetta la speaker dem della Camera, l’anziana Nancy Pelosi, da sempre nemica acerrima del tycoon, adesso scatenata per avviare l’impeachement e la dichiarazione di decadenza dell’ancora Presidente: «Non credo che invocare il 25° emendamento sia nel migliore interesse della nostra nazione o coerente con la nostra Costituzione. E’ necessario abbassare la temperatura e unire il nostro paese mentre ci prepariamo all’insediamento del presidente eletto Joe Biden e assicuro il mio impegno per garantire un passaggio ordinato del potere negli Stati Uniti», Questo il contenuto della lettera che il Vicepresidente Pence ha inviato alla scatenata speaker della Camera.