Empoli: muore per un’esplosione nella falegnameria. Vittima un artigiano di 68 anni

Ambulanza del 118 e un mezzo dei vigili del fuoco

EMPOLI – I vigili del fuoco di Empoli sono intervenuti, oggi 9 febbraio, in via del Pontorme oper un’esplosione avvenuta all’interno di una falegnameria. Coinvolte due persone. Per una di esse i sanitari non hanno potuto far altro che constatare il decesso. L’altra, prontamente liberata dai vigili del fuoco, è stata presa in carico dal 118. Sul posto anche le forze dell’ordine per i rilievo del caso.

AGGIORNAMENTO DELLE 13,20

La vittima è un artigiano di 68 anni, Francesco Santiccioli. Coinvolto anche il figlio, ferito e preso in carico dal 118. Si tratta del quinto decesso sul lavoro in Toscana dal 30 gennaio.