Roma: rientrano in Italia le salme di Attanasio e Iacovacci, i pm di Roma indagano

L’ambasciatore Luca Attanasio in un fermo immagine tratto da un video di Sky TG24

ROMA – E’ in volo l’aereo che riporterà le salme di Luca Attanasio e Vittorio Iacovacci in Italia, uccisi ieri in un agguato nella Repubblica Democratica del Congo. I feretri dei due arriveranno in Italia nella tarda serata di oggi. I pm di Roma Sergio Colaiocco e Alberto Pioletti che indagano per sequestro di persona con finalità di terrorismo hanno disposto l’esame autoptico dei due corpi che verrà effettuato presso l’istituto di medicina legale del Policlinico.