Firenze: indagati 4 medici di Careggi per paziente morto poco dopo essere stato dimesso

L’ospedale di Careggi

FIRENZE – Sono stati iscritti nel registro degli indagati dalla procura di Firenze, quattro medici in servizio al pronto soccorso dell’ospedale fiorentino di Careggi. Il reato ipotizzato è omicidio colposo. Questo nell’ambito dell’inchiesta sulla morte di un 58enne di Sesto Fiorentino. L’uomo era stato trovato senza vita il 25 febbraio scorso nella sua abitazione, poche ore dopo che era stato dimesso dal pronto soccorso di Careggi, dov’era stato portato la mattina dello stesso giorno per i traumi conseguenti a un incidente stradale. la prognosi di guarigione era stata di pochi giorni. Il pm Giacomo Pestelli ha disposto l’autopsia e l’udienza per il conferimento dell’incarico dell’esame è prevista mercoledì prossimo.