Danni Covid: 10 milioni dell’Ue per gli aeroporti di Firenze e Pisa

BRUXELLES – E’ arrivato il via libera della Commissione europea ai 10 milioni di euro di sostegno pubblico per risarcire Toscana Aeroporti per i danni subiti per via delle limitazioni imposte dalla pandemia. La misura, che assumerà la forma di un contributo diretto, consentirà alle autorità italiane di risarcire l’operatore degli aeroporti di Pisa e Firenze per il periodo compreso tra il 10 marzo e il 15 giugno 2020. Bruxelles ha constatato che la misura è conforme al trattato europeo, proporzionata alla situazione e quindi in linea con le norme in materia di aiuti di Stato.