Coronavirus, Firenze: grave a Careggi 23enne volontaria della Croce Rossa

FIRENZE – Era stata definita asintomatica, ma ora è ricoverata in gravi sintomatica. Una ragazza di 23 anni di Follonica (Grosseto), volontaria della Croce Rossa, che ha contratto il Covid-19, è da giovedì scorso, 4 marzo, nel reparto di terapia intensiva dell’ospedale di Careggi. La storia è riportata dal quotidiano online Il Giunco che spiega che tutto era partito da un percorso asintomatico con trattamento domestico.

Poi è comparsa la prima linea di febbre che continuava a salire sempre di più, e in pochissimo tempo si è aggiunta la difficoltà respiratoria. La giovane è stata quindi trasferita all’ospedale di Grosseto, dove le sue condizioni sono apparse subito molto gravi. Nonostante i trattamenti, però, le sue condizioni si sono ulteriormente aggravate, tanto da decidere di trasferirla nella giornata all’ospedale di Careggi a Firenze.